Associazione delle imprese del farmaco - aderente a Confindustria
19 novembre: sant'Abdia

 Comunicati e dichiarazioni

 

 

Giorgio Bruno confermato alla presidenza del gruppo produttori conto terzi di Farmindustria per il prossimo biennio (2017-2019)

Contribuire ad evidenziare l’eccellenza della produzione Conto terzi nel settore farmaceutico in Italia valorizzando gli investimenti in innovazione tecnologica, con particolare attenzione al tema di Industria 4.0”.

 

È quanto dichiarato da Giorgio Bruno subito dopo la conferma per il secondo mandato come Presidente del Gruppo Produttori Conto Terzi di Farmindustria per il biennio 2017-2019.

Il Gruppo riunisce le imprese farmaceutiche specializzate nella produzione, controllo e sviluppo di farmaci, effettuati su commissione delle Aziende titolari dell’autorizzazione all’immissione in commercio.

 

Giorgio Bruno, 64 anni, laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche ha una lunga esperienza nel settore, avendo lavorato in imprese italiane e multinazionali, ed è attualmente Amministratore Delegato di Biologici Italia Laboratories.

 

“Il Contract Manufacturing - precisa Bruno - rappresenta un settore in rapida espansione in Italia che giorno per giorno dimostra di crescere in termini di numeri - con un valore della produzione pari ad 1,7 miliardi - e qualità testimoniata anche da mercati ‘esigenti’ come gli USA, cui è destinato oltre 1/5 dell’esportazione.

 

Produciamo valore aggiunto non solo per il forte orientamento all’export, ma anche per la qualità dei servizi “chiavi in mano” offerti ai clienti. Ai nostri partners garantiamo sviluppo tecnologico, nuove formulazioni di farmaci e compliance con i requisiti documentali, acquisto di materie prime e logistica integrata”

Area Associati


Tutti i diritti riservati - Disclaimer - Privacy